28 settembre 2018 | Ore 16.30

PIA Studio è lieta di aprire i suoi spazi per accogliere Davide Daninos. Critico e curatore indipendente, Daninos è interessato allo studio dei luoghi di lavoro degli artisti, nei loro aspetti materiali e immateriali. Nel 2015 ha creato con Jacopo Menzani Instudio, archivio online dedicato alla documentazione di studi d’artista in Italia, attualmente in corso. Di recente ha co-curato le mostre Dove nascono le idee (Pistoia, 2018), Futuruins e Intuition a Palazzo Fortuny (Venezia, 2017). I suoi saggi compaiono in numerosi cataloghi e pubblicazioni. Dal 2016 scrive per Flash Art Italia. In passato è stato direttore artistico della rivista di filosofia Post (Mimesis, 2013-2015) e curatore presso Brown Project Space, a Milano. Il curatore presenta la sua pratica a partire dalle 16.30. A seguire Daninos si renderà disponibile per uno studio visit con studenti e artisti.

Il curatore

DAVIDE DANINOS

in-studio.net

28 settembre 2018 | Ore 16.30

PIA Studio è lieta di aprire i suoi spazi per accogliere Davide Daninos. Critico e curatore indipendente, Daninos è interessato allo studio dei luoghi di lavoro degli artisti, nei loro aspetti materiali e immateriali. Nel 2015 ha creato con Jacopo Menzani Instudio, archivio online dedicato alla documentazione di studi d’artista in Italia, attualmente in corso. Di recente ha co-curato le mostre Dove nascono le idee (Pistoia, 2018), Futuruins e Intuition a Palazzo Fortuny (Venezia, 2017). I suoi saggi compaiono in numerosi cataloghi e pubblicazioni. Dal 2016 scrive per Flash Art Italia. In passato è stato direttore artistico della rivista di filosofia Post (Mimesis, 2013-2015) e curatore presso Brown Project Space, a Milano. Il curatore presenta la sua pratica a partire dalle 16.30. A seguire Daninos si renderà disponibile per uno studio visit con studenti e artisti.

Il curatore

DAVIDE DANINOS

in-studio.net